Cogeme Set: approvato il concordato preventivo a carattere liquidatorio

La proposta di concordato preventivo a carattere liquidatorio di Cogeme è stata approvata dal 94,01% dei crediti ammessi al voto

di Enzo Lecci, pubblicato il

Cogeme Set S.p.A. in liquidazione e concordato preventivo rende noto che in data odierna sono stati resi noti dagli organi della procedura gli esiti delle operazioni di voto dei creditori avviate in data 9 giugno 2015, in occasione dell’adunanza, e concluse lo scorso 29 giugno 2015.

Ad esito di tali votazioni, sono stati espressi voti contrari per complessivi Euro 7.400.431,17 corrispondenti al 5,99% del totale dei crediti ammessi al voto pari ad Euro 123.597.872,60.

Alla luce di quanto precede ed in conformità alle previsioni dell’art. 178, comma 4, della Legge Fallimentare, la proposta di concordato preventivo a carattere liquidatorio di Cogeme è stata approvata dal 94,01% dei crediti ammessi al voto. Verrà avviato nel più breve tempo possibile il procedimento di omologa ai sensi dell’art. 180 della Legge Fallimentare.

Argomenti: Cogeme S&T