CNH Industrial mette il turbo grazie ai conti del competitor Deere

Deere & Company chiude il primo trimestre con un balzo in avanti di utile e fatturato: boom acquisti nel pre-market di Wall Street

di Enzo Lecci, pubblicato il
Deere & Company chiude il primo trimestre con un balzo in avanti di utile e fatturato: boom acquisti nel pre-market di Wall Street

Forti acquisti su Cnh Industrial che è balzata in vetta al Ftse Mib con una progressione del 3,88% contro un Ftse Mib in rialzo dello 0,67%. A spingere gli acquisti su Cnh Industrial, oltre al forte vento positivo che è tornato a soffiare sul Lingotto con il titolo Fca che sta avanzando del 2,5% (FCA: scandalo emissioni può costare 4 miliardi. Oggi titolo in rialzo), anche le notizie in arrivo dagli Usa.

Il competitor Usa Deere & Company, infatti, ha reso noto di aver chiuso il primo trimestre dell’anno con un utile pari a 802,4 milioni di dollari, dato che si confronta con i 495,4 milioni di un anno fa. Molto tonico anche il risultato per azione che si è attestato a 2,49 dollari, al di sopra degli 1,63 dollari attesi dagli analisti. Per finire, il fatturato trimestrale di Deree si è attestato da 7,88 a 8,29 miliardi di dollari. Il titolo Deere nel premarket di Wall Street sta segnando una progressione di oltre 9 punti percentuali.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Cnh Industrial

I commenti sono chiusi.