Clabo: in 2019 Usa primo mercato per ricavi

Le enormi prospettive del mercato USA permettono a Clabo di crescere a ritmi sostenuti

di Mirco Galbusera, pubblicato il
Le enormi prospettive del mercato USA permettono a Clabo di crescere a ritmi sostenuti

Il processo di integrazione di HMC è appena iniziato e al momento non possiamo apprezzarne alcun beneficio sotto il profilo economico finanziario. Il forte miglioramento della redditività è dovuto solamente alla grande capacità del management di HMC di contenere i costi a fronte di un sensibile sviluppo delle vendite. La cosa che più ci rende fiduciosi sono però le enormi prospettive del mercato Usa, che continua a crescere a ritmi molto sostenuti. È verosimile che nel 2019 quello statunitense sarà il primo mercato per ricavi del nostro gruppo“. E’ quanto afferma il chairman di HMC e presidente esecutivo di Clabo, Pierluigi Bocchini.

Howard McCray (HMC), societa’ statunitense controllata da Clabo (leader mondiale nel settore delle vetrine espositive professionali per gelaterie, pasticcerie, bar, caffetterie e hotel, quotata sul mercato Aim Italia), ha chiuso il primo semestre con ricavi in progresso del 19,8% a/a a 6,3 mln usd.

Argomenti: Clabo