CHL: liquidità in esaurimento a marzo

Obiettivo di CHL è quello di garantire la continuità aziendale

di , pubblicato il
Obiettivo di CHL è quello di garantire la continuità aziendale

Tempi difficili per Chl. Considerando il parziale adempimento degli impegni assunti dagli azionisti e del conseguente esito dell’aumento di capitale, Chl stima che le disponibilità liquide si esauriranno all’11 marzo 2019. Il consiglio di amministrazione della società sta già procedendo ad una valutazione delle ulteriori misure volte a garantire la prospettiva della continuità aziendale. In assenza di queste misure Chl dovrebbe fare ricorso agli strumenti previsti dalla legislazione concordataria e fallimentare.

Argomenti: