'Chiusura Borsa Tokyo in rosso: la Cina rallenta - InvestireOggi.it

Chiusura Borsa Tokyo in rosso: la Cina rallenta

di , pubblicato il

Prosegue la correzione della Borsa di Tokyo che avvia la nuova settimana sulla falsariga della scorsa ottava. In chiusura di contrattazioni, il Nikkei-225 ha ceduto il 3,7% a 13.261,82 punti mentre il Topix ha lasciato sul campo il 3,4% a 1.096,95 punti. Oltre a fattori meramente tecnici, oggi a sostenere le vendite è stato il nuovo rallentamento della Cina con il Pmi manifatturiero che scendendo a 49,2 punti in maggio segnala la contrazione delle attività. Il settore bancario-finanziario è stato protagonista di una flessione sensibile (-9%) dopo il rally partito all’inizio dell’anno. Sul fronte dei titoli di società esportatrici, a fronte dell’apprezzamento dello yen, Toyota ha perso il 3,3%, Sony  il 5,4%, Honda  il 2,5% e Panasonic il 2,9%. 

Argomenti: