Chiusura Borsa di Tokyo positiva: male il settore auto

di , pubblicato il
Ripresa degli acquisti dopo l'allentamento delle tensioni siriane

Avvio di settembre positivo per la Borsa di Tokyo che in chiusura di contrattazioni mette a segno un rialzo pari a +1,37% a 13.572,92 punti. Ad incoraggiare gli acquisti sulla piazza asiatica il rinvio dell’intervento militare in Siria. Guardando ai titoli scambiati a Tokyo si segnala l’ottima performance del real estate mentre il settore auto ha risentito dei cattivi dati di agosto. Nello scorso mese in Giappone le vendite di auto, veicoli commerciali e autobus sono calate ad agosto del 6,4% su basa annua a causa del termine degli incentivi all’acquisto varati l’anno scorso dal governo nipponico. Il dato è stato fornito dalla Japan Automobile Dealers Association, aggiungendo che le vendite di autoveicoli sono calate per il quarto mese consecutivo attestandosi a 217.411, rispetto alle 232.372 di un anno fa.

Argomenti: