Chiusura Borsa di Tokyo positiva: la BoJ conferma la maxi liquidità

di , pubblicato il

In chiusura di contrattazioni la Borsa di Tokyo registra un nuovo ed ennesimo rialzo. Con copiosi volumi di scambio, l’indice Nikkei ha guadagnato l’1,6% a 15.627,26 punti mentre il più largo Topix è avanzato dello 0,44% a 1,276.03 punti. L’entusiasmo degli investitori sul azionario giapponese non dovrebbe cessare: poco fa la Banca Centrale del Giappone per bocca del governatore Haruhiko Kuroda ha confermato la politica monetaria accomodante. Gli ultimi dati macroeconomici indicano che l’economia del Giappone ha ripresa a correre grazie alla cosiddetta Abenomics – il pil del primo trimestre è cresciuto dello 0,9% su base congiunturale – ma l’obiettivo principale è portare il livello dell’inflazione al 2%. Per fare questo la BoJ ha annunciato che alzerà la base monetaria da 60 a 70mila miliardi di yen. 

Argomenti: