Chiusura Borsa di Tokyo positiva: investitori molto nervosi

di , pubblicato il

In chiusura di contrattazioni la Borsa di Tokyo archivia una seduta molta nervosa con un volume di scambi pari a 5,89 miliardi. Il mercato ha risentito ancora dello “tsunami” finanziario che si è abbattuto ieri (Tsunami sulla Borsa di Tokyo: perchè il Nikkei è crollato?) e così si sono registrate vendite sia da parte di hedge fund che da investitori retail. La seduta è stata caratterizzata da un andamento molto altalenante con tentativi di rimbalzo alternati a prese di profitto. A fine mattina il Nikkei è balzato di quasi il 3% per poi scendere del 3,5% circa nel pomeriggio sotto quota 14.000 punti. L’indice principale  è riuscito poi ad azzerare le perdite e concludere la sessione a +0,89% a 14.612,45 punti. Il più ampio Topix è cresciuto dello 0,48% chiudendo a 1.194,08 punti.

Argomenti: