Chiusura Borsa di Tokyo: indici in profondo rosso

Continua il cattivo andamento della borsa asiatica sui timori per la fine delle politiche monetarie espansive

di Carlo Robino, pubblicato il

In chiusura di contrattazioni Tokyo ha lascia sul terreno il 3,22% pagando ancora il nervosismo degli investitori. Il Nikkei ha perso 469.80 punti chiudendo a quota 14.146,65 mentre il più largo Topix ha ceduto il 3,35% a 1.154,07 punti. A scatenare le vendite  i timori per una graduale exit strategy della Fed dalle sue politiche monetarie accomodanti e la risalita dello yen sul dollaro. Secondo gli esperti contattati da Reuters , in questa fase gli hedge fund stanno procedendo a vendite sui futures sugli indici azionari giapponesi. Il ribasso di Tokyo penalizza come di consueto i titoli di società esportatatrici. Toyota Motor Corp ha ceduto il 5% circa mentre Sony Corp ha lasciato sul piatto oltre il 6%.

Argomenti: Borsa Giappone

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.