Chiusura Borsa di Tokyo brillante su dati macro positivi

di , pubblicato il

La Borsa di Tokyo conclude un’altra seduta in rialzo con l’indice principale, il Nikkei 225, che ha guadagnato il 3,5% a 13.677,32 punti. Leggermente più moderato l’andamento del più largo paniere Topix (+3,2% a 1.133,84 punti). Oltre alla dinamica valutaria con il dollaro che è risalito al di sopra di quota 99 yen, a spingere gli acquisti  oggi sono state le buone indicazioni dal fronte macroeconomico interno. Il settore manifatturiero è in netta ripresa e a maggio la produzione industriale del Giappone è salita per la quarta volta consecutiva oltre le attese al 2%. In ripresa i consumi con le vendite al dettaglio del Giappone in crescita dello 0,8% anno su anno nonostante la flessione (-1,6%) delle spese delle famiglie. Il tasso di disoccupazione giapponese si è attestato al 4,1% mentre le politiche monetarie ultraespansive (Abenomics) hanno raggiunto l’obiettivo di arrestare le pressioni deflazionistiche. L’ indice “core” dei prezzi al consumo è rimasto fermo a maggio rispetto a un anno prima (ossia non è declinato, dopo il -0,4% di aprile), mentre nell’area metropolitana di Tokyo – regione che tende ad anticipare le tendenze generali – a giugno risulta in aumento dello 0,2%.

Argomenti: ,