Chiusura Borsa di Tokyo boom: sorprende il Pil 1° trim.

La piazza asiatica inaugura al meglio la settimana dei mercati. La politica economica di Shinzo Abe comincia a dare i suoi frutti

di Carlo Robino, pubblicato il

Chiusura di contrattazioni più che positiva per la Borsa di Tokyo che sfrutta l’entusiasmo per la revisione al rialzo dei dati sulla crescita economica. Nella seconda lettura fornita dal Governo, il Pil nel primo trimestre 2013 è stato rivisto al +4,1% su base annuale  rispetto al precedente +3,5%. Trimestre su trimestre il dato è passato da +0,9% a +1%. La ripresa dell’economia giapponese è da imputare a un miglioramento degli investimenti in capitale e alla ripresa della domanda interna. A incoraggiare gli acquisti sul Nikkei anche l’andamento dello yen che si è indebolito nuovamente rispetto al dollaro. La dinamica valutaria dell’ultimo periodo ha causato il raddoppio anno su anno del surplus della bilancia delle partite correnti, passato ad aprile 2013 a 750 miliardi di yen (circa 7,7 miliardi di dollari). Su questa base il Nikkei ha chiuso con un +4,9% a 13.514,20 punti mentre il più largo Topix è cresciuto  del 5,2% a 1.11,97 punti.

Argomenti: Borsa Giappone

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.