Cessione Tod’s in vista per Della Valle? La speculazione spinge il rally

Della Valle punta all'isolamento della quota in Tod’s e questo apre la strada a una possibile cessione

di Enzo Lecci, pubblicato il
Della Valle punta all'isolamento della quota in Tod’s e questo apre la strada a una possibile cessione

Sono le indiscrezioni di stampa sulla possibile cessione di Tod’s da parte di Della Valle a spingere anche oggi il rally del titolo in borsa. Mentre scriviamo il prezzo delle azioni Tod’s avanza del 4,7%, una percentuale che si va a sommare alla forte progressione registrata già ieri. A fare da volano sono le indiscrezioni riportate da Repubblica secondo la quale Della Valle avrebbe avviato un processo di riorganizzazione delle proprie partecipazioni il cui risultato finale potrebbe essere quello isolare la partecipazione in Tod’s, detenuta per lo più (50,3%) tramite la holding Di.Vi. Finanziaria. Fin qui nulla di strano soprattutto in tempi di incertezza come quelli attuali. Il vero scoop riguarda invece quello che si potrebbe celare dietro questo progetto di riorganizzazione.

Secondo la sim milanese Equita “nel complesso l’operazione di riassetto, con l’isolamento della quota in Tod’s , ci sembra potenzialmente propedeutica a un’eventuale futura cessione della società”. Affermano gli esperti che “in attesa di evidenze sul processo di rilancio in atto, che pensiamo il terzo trimestre ancora non fornirà, l’elemento speculativo può fare da supporto al titolo che scambia a 19,7 volte il multiplo prezzo/utile 2019 contro le 21 volte del settore e su cui manteniamo il rating hold e il target price a 57,4 euro”.

 

Argomenti: Tod's