Cell Therapeutics, rimozione della sospensione clinica parziale per Tosedostat

di , pubblicato il

Cell Therapeutics, Inc. (CTI) (NASDAQ e MTA: CTIC) rende noto di aver ricevuto dalla Food and Drug Administration (FDA) statunitense una notifica, secondo la quale la sospensione clinica parziale per tosedostat (IND 075503) è stata rimossa e tutti gli studi in corso possono proseguire. Tosedostat è un inibitore d’eccellenza, specifico dell’aminopeptidasi, processo attraverso il quale le cellule tumorali sintetizzano gli amminoacidi necessari loro per crescere e sopravvivere, ed è in fase di sviluppo per il trattamento di tumori del sangue. Tosedostat è attualmente oggetto di indagini negli Stati Uniti e nei Paesi dell’Unione Europea nell’ambito di studi clinici sponsorizzati di fase 2 condotti su pazienti con leucemia mieloide acuta (LMA) e sindromi mielodisplastiche ad alto rischio (SMD).

“Siamo lieti che la FDA abbia risposto favorevolmente ai dati clinici che abbiamo fornito su tosedostat e che abbia rimosso la sospensione clinica parziale per consentire di procedere con lo sviluppo di tosedostat tramite gli studi attualmente in corso e studi futuri” ha dichiaratoJohn Pagel, M.D., Ph.D., Membro Associato, nella divisione di ricerca clinica, presso il Fred Hutchinson Cancer Research Center; Professore Associato, nella divisione di Oncologia Medica, presso la University of Washington School of Medicine; e investigatore principale dello studio su tosedostat come terapia di prima linea in malati di LMA/SMD

Argomenti: ,