Cambio Euro Dollaro sopra 1,17 ma la volatilità è alta

Le tensioni sulla Corea del Nord determina un rapido indebolimento del Dollaro nel cambio con l'Euro

di , pubblicato il
Le tensioni sulla Corea del Nord determina un rapido indebolimento del Dollaro nel cambio con l'Euro

Il cambio Euro Dollaro torna a rafforzarsi e si riporta sopra 1,17. E’ questa la situazione sul mercato delle valute ad inizio settimana. Dopo i cedimenti verso 1,16, con il Dollaro rafforzato per tutta una serie di motivi a partire dalla crisi in Catalogna, l’Euro è tornato a recuperare, parte, delle posizioni perse nelle ultime settimane. Nonostante il rialzo del cambio Euro Dollaro, la situazione sul fronte dei cambi resta molto fluida.

Secondo alcuni osservatori dietro il rialzo a quota 1,1736 (+0,03%), c’è in realtà un contesto ad alta volatilità anche perchè il temporaneo indebolimento del dollaro è dovuto principalmente al riacutizzarsi delle tensioni geopolitiche a causa del rischio che la Corea del Nord possa seguire un nuovo test missilistico.

Argomenti: