Buzzi Unicem, Azimut e Saipem affondano in apertura di seduta

Ftse Mib completamente imbottito di segni negativi (unica eccezione è Campari) in apertura di seduta

di Enzo Lecci, pubblicato il
Ftse Mib completamente imbottito di segni negativi (unica eccezione è Campari) in apertura di seduta

Avvio molto pesante per gran parte delle quotate nella seduta di oggi del Ftse Mib. In pratica, dopo circa mezzora dall’apertura della seduta, sul paniere di riferimento di Piazza Affari è presente un solo titolo in rialzo (Campari) mentre tutti gli altri sono tinti di rosso. In particolare, a fare peggio di tutti nella seduta di oggi, sono Buzzi Unicem, Azimut Holding e Saipem, Nel dettaglio, Buzzi Unicem sta segnando un ribasso del 3,3%, Saipem è in calo del 2,38% Azimut sta perdendo il 2%. In affanno anche Unicredit che è in calo dell’1,9% nonostante le indiscrezioni di stampa sulla possibile valorizzazione degli immobili (Unicredit pensa alla valorizzazione degli immobili non strumentali).

Argomenti: Borsa Milano