Brembo a picco in borsa ma da inizio anno è +15%

Per gli analisti di Kepler Cheuvreux le azioni Brembo non sono più da comprare (rating da buy a hold)

di , pubblicato il
Per gli analisti di Kepler Cheuvreux le azioni Brembo non sono più da comprare (rating da buy a hold)

Brembo è tra le azioni peggiori sul Ftse Mib nella seduta odierna. La quotata sta infatti segnando un calo del 2,43% contro un paniere di riferimento che si muove in rialzo dello 0,36%. A pesare oggi sull’andamento di Brembo è stata la decisione degli analisti di Kepler Cheuvreux di tagliare il rating su Brembo da buy a hold portando il target price da 12 a 11 euro.

Nonostante la forte flessione di oggi, la quotazione Brembo da inizio anno si è comunque messa in luce come una tra le migliori.  Dopo aver toccato un minimo di circa due anni e mezzo in area 8,73 euro nella seduta del 2 gennaio scorso, le azioni Brembo hanno invertito la rotta e sono arrivate a guardare oltre il 15%. Il rally di inizio anno è stato agevolato oltre che da fattori di tipo tecnico anche dalla ritrovata distensione internazionale con Usa e Cina sempre più vicini ad una intesa di lungo termine in grado di scongiurare la guerra commerciale (Amplifon e Brembo in vetta al Ftse Mib, BPER Banca in forte rosso verso la chiusura).

Argomenti: