BpVi e Veneto Banca: comunicazione (formale) del Tesoro dopo summit

di , pubblicato il
Il Tesoro ribadisce che

E’ stata appena diramata una nota in merito all’incontro che si è tenuto questa mattina tra il ministro del Tesoro Padoan e i vertici di Veneto Banca e della Banca Popolare di Vicenza. Dell’incontro vi avevamo riferito in modo approfondito in questo articolo: Veneto Banca Popolare di Vicenza: bail-in possibile per una delle due. Ultime notizie dopo fallimento summit con UE.

Nel comunicato si afferma che durante il summit è stata effettuata un’analisi congiunta della situazione delle due banche anche alla luce dell’incontro che si è tenuto ieri a Bruxelles. Secondo la nota del Mef, l’incontro di ieri è stato solo il primo dei “numerosi passaggi previsti dalla consueta interlocuzione tecnica contemplata per questi casi”. Senza sbilanciasi il Tesoro ha specificato che “il dialogo con le autorità europee prosegue, con il comune obiettivo di concordare la soluzione che garantisca la stabilità delle due banche venete e salvaguardi integralmente i risparmiatori nel pieno rispetto delle regole europee”.

Il comunicato stampa del Tesoro si chiude con parole rassicuranti: “sotto il profilo della liquidità, Banca Popolare di Vicenza e Veneto Banca dispongono di tutte le garanzie pubbliche necessarie”.

Argomenti: , , ,