BPM: ok da Bankitalia rimborso integrale Tremonti Bond

Il rimborso dei 500 milioni di euro verrà completato entro il 30 giugno

di Carlo Robino, pubblicato il

bpm bondLa Banca Popolare di Milano ha fatto sapere che la Banca d’Italia ha dato il suo benestare per il rimborso integrale di 500 milioni di euro di obbligazioni sottoscritte il 4 dicembre 2009 dal Ministero dell’Economia e delle Finanze, i cosiddetti Tremonti Bond. BPM procederà alle attività necessarie presso il MEF per terminare l’operazione entro il 30 giugno. Bankitalia ha inoltre autorizzato la modifica dell’art. 17 dello Statuto sociale, approvata dall’assemblea dei soci lo scorso 22 giugno, riguardante l’aumento di capitale a pagamento per un importo massimo di 500 milioni di euro.

Argomenti: Banca Popolare di Milano, Borsa Milano