BPER in rosso a Piazza Affari: Banca Etruria e Banca Marche nel mirino

La Popolare dell'Emilia Romagna in forte rosso a Piazza Affari nonostante le conferme dell'interesse su Banca Marche e banca Etruria

di , pubblicato il

Sedute molto nervosa per la Banca Popolare dell’Emilia Romagna. L’istituto emiliano, a metà mattinata, sta segnando una flessione del 2,5%. Il rosso di Bper è superiore a quello del Ftse Mib (-0,54%).

La Popolare dell’Emilia Romagna non trae quindi alcun beneficio dalle indiscrezioni di stampa relative all’ipotesi acquisizione di Banca Etruria e Banca Marche. Secondo Milano Finanza, nel consiglio di amministrazione di ieri, il numero uno dell’istituto Alessandro Vandelli avrebbe presentato una informativa in cui vengono confermate le valutazioni in corso in merito a possibili offerte per le good bank nate da Banca Etruria e Banca Marche.

Allo stato attuale dei fatti, quindi, non c’è alcuna offerta concreta che potrebbe però presto arrivare.

Sempre in merito al destino delle good bank, altre indiscrezioni parlano di un passo indietro di Ubi Banca rispetto al dossier CariFerrara (BPER fa sul serio su Banca Marche e Banca Etruria (le good)?).

Argomenti: , ,

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.