BPER Banca vola dopo i conti del primo trimestre 2018

Corsa a comprare azioni BPER Banca dopo la diffusione dei conti del primo trimestre avvenuta ieri sera

di Enzo Lecci, pubblicato il
Corsa a comprare azioni BPER Banca dopo la diffusione dei conti del primo trimestre avvenuta ieri sera

Super Bper Banca in apertura di contrattazioni a Piazza Affari. La quotata del settore bancario sta segnando un rialzo del 5% contro un Ftse Mib in progressione dello 0,5%. In questo momento l’ex Banca Popolare dell’Emilia Romagna è maglia rosa sul paniere di riferimento di Piazza Affari. Alle spalle di Bper Banca ci sono i titoli del settore oil che stanno beneficiando dell’andamento molto forte delle quotazioni del petrolio (Eni e Saipem volano grazie al rally del petrolio).

A lanciare Bper Banca in vetta al Ftse Mib è stata l’ottima trimestrale pubblicata ieri sera dalla quotata dopo la chiusura dei mercati. Bper Banca ha chiuso il primo trimestre con un’utile pari a 251 milioni. Grazie a questo dato, per l’istituto bancario emiliano il primo trimestre 2018 è stato il miglior primo trimestre di sempre. Il dato ha battuto le attese degli analisti, che stimavano un risultato finale di 100 milioni di euro. Per quello che riguarda gli altri parametri alla fine di marzo i crediti alla clientela, al netto delle rettifiche di valore, ammontavano a 45,4 miliardi di euro, in contrazione rispetto ai 47,6 miliardi di inizio anno, principalmente a causa del significativo incremento delle coperture sia della consueta stagionalità della prima parte dell’anno. Alla fine del primo trimestre i crediti deteriorati netti (sofferenze, inadempienze probabili e scaduti) erano pari a 4,2 miliardi di euro, in diminuzione di 1,2 miliardi di euro, in calo del 22,1% rispetto allo stesso periodo di un anno fa.

Argomenti: BPER Banca, col_Rullo, Trimestrali

I commenti sono chiusi.