BPER Banca: mosse di Unipol mandano in allerta i soci storici

Secondo le indiscrezioni di stampa su BPER Banca sarebbe sceso in campo anche Piero Ferrari

di Enzo Lecci, pubblicato il
Secondo le indiscrezioni di stampa su BPER Banca sarebbe sceso in campo anche Piero Ferrari

Le mosse di Unipol su Bper Banca non sono ovviamente passate inosservate ai soci storici della banca emiliana. Secondo quanto affermato di Milano Finanza, i recenti acquisti di Unipol di ulteriori quote nel capitale di Bper Banca “hanno messo in allerta i soci storici, che oggi si ritrovano un assetto azionario in rapida trasformazione”. Il quotidiano finanziario ha segnalato che il blitz di Unipol “potrebbe imprimere una rapida accelerazione al progetto relativo alla costituzione di un nocciolo societario legato a imprenditori e fondazioni del territorio”. Timoniere in grado di radunare questo gruppo sarebbe Piero Ferrari, figlio di Enzo e vicepresidente della scuderia. Per ora su questa indiscrezione non ci sono conferme ma il titolo Unipol potrebbe subire il condizionamento di queste indiscrezioni in avvio di seduta (Unipol alle grandi manovre su BPER Banca: ecco le mosse possibili).

Argomenti: BPER Banca

I commenti sono chiusi.