BPER Banca e Banco BPM sul fondo del Ftse Mib al giro di boa

Campari sempre in vetta al Ftse Mib nella prima seduta della settimana, male Ferragamo

di Enzo Lecci, pubblicato il
Campari sempre in vetta al Ftse Mib nella prima seduta della settimana, male Ferragamo

Poche novità per il Ftse Mib al giro di boa delle 13,30. Il paniere di riferimento di Piazza Affari sta infatti segnando una flessione dello 0,45% in linea con l’andamento di questa mattina. La maglia nera continua ad essere indossata da Bper Banca che sta segnando un ribasso del 4,13% (BPER Banca sospesa, raffica di vendite sul titolo). Profondo rosso anche per Banco Bpm che è in calo del 2,3% e per Salvatore Ferragamo che sta perdendo il 2,15%. Sul fronte opposto, ossia tra le quotata in rialzo, segnaliamo il +2% di Campari e il +1,6% di Fca con il Lingotto che continua il suo recupero nonostante i dati sulle immatricolazioni auto in Italia (FCA in rialzo nonostante calo immatricolazioni in Italia).

Argomenti: Borsa Milano