Borse Ue e Piazza Affari caute in apertura

di , pubblicato il
Borse Ue e Piazza Affari risultano caute in apertura, con Wall Street che ieri ha segnato nuovi massimi. Oggi sono attese le riunioni dei board di PSA e FCA per discutere sulla fusione

Borse Ue e Piazza Affari risultano caute in apertura, con Wall Street che ieri ha segnato nuovi massimi. Oggi sono attese le riunioni dei board di PSA e FCA per discutere sulla fusione

Rapporti geopolitici e commerciali

Sul fronte commerciale nessuna novità degna di nota, se non l’attesa nel sapere qualcosa di meglio definito circa l’accordo che è stato raggiunto fra le due superpotenze, Stati Uniti e Cina.

Indicazioni macro

In mattinata verranno comunicati i dati relativi alla bilancia commerciale italiana (ore 10:00) e della Zona Euro (ore 11:00) e, per il Regno Unito, l’indice dei redditi medi, il tasso di disoccupazione e la variazione nelle richieste di sussidi di disoccupazione (ore 10:30).

Nel pomeriggio verranno invece comunicati, per gli Stati Uniti, i permessi di costruzione rilasciati e l’apertura di nuovi cantieri residenziali (ore 14:30), il tasso di utilizzo della capacità produttiva, la produzione industriale, la produzione manifatturiera (ore 15:15) ed i nuovi lavori JOLTS (ore 16:00)

Borse

Wall Street ed il listino tecnologico tornano a segnare nuovi massimi. Lo S&P 500 è salito dello 0,71% a 3.191 punti, il Dow Jones è progredito dello 0,36% a 28.235 punti ed il Nasdaq ha guadagnato lo 0,91% a 8.814 punti.

Decisamente positivi stamane in chiusura i principali listini asiatici, in scia ai nuovi massimi segnati dalle borse USA. Tokio ha chiuso in verde dello 0,47% a 24.066 punti, mentre Shanghai ha messo ha segno una salita dell’1,27% a 3.022 punti ed Hong Kong è salito dell’1,13% a 27.817 punti.

Intorno alle 9:05 il Ftse Mib si trova intorno la parità a 23.522 punti, il Dax viaggia in ribasso dello 0,33% a  13.362 punti, il Cac 40 scende di un -0,22% a 5.978 punti, l’Ibex 35 è in rosso dello 0,45% a 9.637 punti ed il Ftse 100 si trova intorno la parità a 7.518 punti.

Sull’obbligazionario lo spread Btp-Bund  si aggira intorno a 157 punti base, con il rendimento del decennale italiano a circa l’1,283%.

Sul fronte societario occorre ricordare che oggi si riuniranno i board di PSA e FCA per valutare il progetto di fusione.

Il cambio Eur/Usd staziona intorno la parità 1,1142 dollari, mentre il future sul Brent sale di un lieve 0,2% a 65,47 dollari la barile

 

Argomenti: , , , , , , ,

I commenti sono chiusi.