Borse: Spread sale sulle tensioni politiche

Spread sale oltre 210 punti base a causa delle tensioni politiche; conte ha rinviato

di , pubblicato il
Spread sale oltre 210 punti base a causa delle tensioni politiche; conte ha rinviato

Sale lo spread oltre i 210 punti base, causa le tensioni politiche determinate dalla frattura del governo dopo l’approvazione delle mozioni a favore della TAV. Da un lato lega a favore, dall’altro M5S contrario.

Il Ftse Mib sembra tuttavia non risentirne molto, dato che dopo un lieve calo della performance ha recuperato terreno ritornando ai intorno ai livelli dell’apertura di stamane (+0,67% a 20676 punti).

Di Maio su Facebook intanto scrive:”I giochini di palazzo non ci sono mai piaciuti e questo dibattito sulle poltrone inizia a stancarmi.  Siamo andati al governo non per chiederle, ma per tagliarle. E lo abbiamo messo nero su bianco nel contratto, insieme alla Lega.  C’è una riforma del MoVimento 5 Stelle che aspetta l’ultimo voto il 9 settembre. Il 9 settembre taglieremo definitivamente 345 parlamentari.
Significa che alle prossime elezioni molti vecchi politicanti dovranno iniziare a cercarsi finalmente un lavoro”.

La crisi che il governo sta affrontando ha spinto Conte a rinviare, a data da destinarsi, la conferenza stampa prevista per oggi. Hanno annullato gli appuntamenti anche Di Maio e Salvini

Argomenti: ,

I commenti sono chiusi.