'Borse: Nexi svetta al Ftse Mib - InvestireOggi.it

Borse: Nexi svetta al Ftse Mib

di , pubblicato il
In una giornata in cui prevalgono le vendite sul Ftse Mib, Nexi in controtendenza svetta nel listino segnando un +1,56% a 11,85 euro per azione (intorno alle 12:33).

In una giornata in cui prevalgono le vendite sul Ftse Mib, Nexi in controtendenza svetta nel listino segnando un +1,56% a 11,85 euro per azione (intorno alle 12:33).

Il titolo continua a correre dopo l’annuncio di aver siglato un accordo per acquisire il merchant acquiring di Intesa Sanpaolo. A seguito dell’annuncio, avvenuto lo scorso 19 dicembre, l’agenzia di rating S&P ha mantenuto invariato il rating ‘BB-‘ con l’outlook che resta positivo.

Nel report pubblicato l’agenzia ha rimarcato che Nexi “finanzierà l’acquisizione interamente con nuovi debiti” e che “l’acquisizione non indebolisce significativamente la view relativa la leva finanziaria di Nexi, ma ritarda il miglioramento che ci aspettavamo nelle metriche chiave”.

L’outlook positivo è dato dal fatto che S&P si riserva la facoltà di migliorare il giudizio di solvibilità di Nexi a patto che sarà ragionevole affermare la capacità di mantenere “il rapporto debito/Ebitda di 4/5 volte e quello tra fondi da operazione e debito sopra il 12% nei prossimi 12 mesi”.

Nuovi rumor provenienti dalla stampa parlano del fatto per cui i soci della societa’ di sistemi di pagamento e quelli di Sia starebbero trovando una intesa funzionale alla integrazione dei due gruppi.

Al momento il consenso raccolto da SP Global Market Intelligence, pubblicato da Market Screener, indica 3 “buy”, 5 “outperform” e 4 “hold”.

 

Argomenti: ,