Borse: LSE dice no all’offerta di HKEX

Pochi giorni fa Hong Kong Exchanges aveva offerto circa 32 miliardi di sterline per l'acquisto della borsa londinese ed oggi il board dello LSE ha rifiutato.

di , pubblicato il
Pochi giorni fa Hong Kong Exchanges aveva offerto circa 32 miliardi di sterline per l'acquisto della borsa londinese ed oggi il board dello LSE ha rifiutato.

Pochi giorni fa Hong Kong Exchanges aveva offerto circa 32 miliardi di sterline per l’acquisto della borsa londinese ed oggi il board dello LSE ha rifiutato.

Borsa di Hong Kong mette su piatto 36 mld di Euro per LSE

LSE: governo britannico potrebbe rifiutare l’offerta

Il board del London Stock Exchange ha rigettato la proposta dello HKEX data l’assenza di benefici che deriverebbero dall’operazione: dalla nota della società si legge che vi sono “preoccupazioni fondamentali in merito agli aspetti chiave della proposta condizionale: strategia, risultati, forma di considerazione e valore.

Di conseguenza, il Consiglio respinge all’unanimità la proposta condizionale e, visti i suoi difetti fondamentali, non vede alcun merito in un ulteriore impegno”.

Lo LSE aggiunge inoltre che “rimane impegnato e continua a compiere buoni progressi circa l’acquisizione di Refinitiv” (data provider e fornitore di infrastrutture per la gestione dei mercati finanziari), che dovrebbe essere perfezionata entro la seconda meta del 2020.

 

 

Argomenti: , ,

I commenti sono chiusi.