Borsa russa ai massimi storici: rally dopo passi in avanti su prezzo petrolio

di , pubblicato il
Forti acquisti sul listino Micex dopo l'intesa tra russi e sauditi sul prezzo del petrolio

Le storiche prove di accordo tra Russia e Arabia Saudita sul prezzo del petrolio lanciano in avanti la borsa russa. Questa mattina l’indice Micex ha toccato i nuovi massimi storici stabilizzandosi ad oltre 2.020 punti. Il rally della borsa russa è sostenuto proprio dalla corsa dei titoli legati al prezzo dell’oil. Gli acquisti sulle quotate dipendenti dall’oro nero era già iniziati ieri in scia proprio all’annuncio dell’avvio di un tavolo di confronto diretto e continuo sul prezzo del petrolio tra Russia e Arabia Saudita (Petrolio, prezzi boom sulle voci di un intervento saudita: Putin media).

L’iniziativa dei due paesi è stata salutata positivamente dai governi di Qatar e Kuwait che hanno parlato di importante passo in avanti.

Argomenti:

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.