Borsa di Milano: apertura positiva grazie al settore oil, bene FCA

di , pubblicato il
Il Ftse Mib parte con il segno verde nella seduta di metà settimana

Apertura di contrattazioni positiva per la Borsa di Milano. Il Ftse Mib, dopo pochi minuti dall’avvio delle negoziazioni, sta segnando un rialzo dello 0,21%. A trascinare sul verde il paniere di riferimento di Piazza Affari è la buona intonazione dei titoli del settore oil. In particolare, Saipem e Tenaris stanno segnando un rialzo dello 0,6% circa. Segno verde anche per Fca che, dopo la pubblicazione dei dati sulle immatricolazioni auto in Italia nel mese di dicembre, ha aperto la seduta avanti dello 0,5%. Per la cronaca ricordiamo che nell’ultimo mese del 2017, Fca ha venduto oltre 32mila vetture, in calo del 13,8% rispetto a dicembre del 2016. Di conseguenza, la quota di mercato di Fiat Chrysler Automobiles in Italia si è attestata al 26,5%. Per quello che riguarda invece l’intero 2017 il gruppo italiano ha venduto oltre 560mila vetture, il 5,7% in più rispetto al 2016.

Pochi gli spunti macro in agenda oggi con il tasso di disoccupazione tedesco in primo piano nel mattino e l’indice ISM manifatturiero Usa e la spesa in costruzioni Usa in uscita nel pomeriggio.

Argomenti: