Bonifiche Ferraresi: Banca d’Italia cede a B.F. Holding. Tutti gli aggiornamenti Consob

B.F. Holding è accreditata al 60,375% di Bonifiche Ferraresi

di Enzo Lecci, pubblicato il

ConsobDalle comunicazioni Consob sulle partecipazioni rilevanti si apprende che la Banca d’Italia è scesa nel capitale di Bonifiche Ferraresi all’1,999% dal precedente 62,190%. Parallelamente  B.F. Holding ha in mano il 60,375% di Bonifiche Ferraresi. Per quanto concerne le altre quotate: Jp Morgan ha ridotto la quota in Reply all’1,998% dal 3,126%; Grantham Mayo ha ridotto la quota in Bpm all’1,570% dal 2,108%; Ubs ha il 2,489% di Banca Generali. 

Argomenti: Bonifiche Ferraresi, Borsa Milano