BlackRock e le banche italiane: ecco tutte le partecipazioni del fondo Usa

BlackRock punta al cuore del sistema bancario italiano ma non solo. Partecipazioni del fondo Usa sono presenti anche in Telecom e Atlantia

di Enzo Lecci, pubblicato il

BlackRockDopo la notizia del blitz di BlackRock in casa di Banca Popolare di Milano, il controverso fondo Usa è tornato nuovamente ad alimentare le polemiche sullo shopping infinito ai danni delle quotate italiane più importanti. Lasciando da parte questo genere di lamentele che puntualmente si esauriscono nel giro di 24 ore, facciamo il punto su quelle che sono, ad oggi, le partecipazioni di BlackRock tra le quotate sull’Ftse Mib. Il fondo Usa, con sede a New York ma attivo attraverso divisioni “nazionali” di tutto il mondo, ha ben 4.000 miliardi di asset in gestione. Solitamente BlackRock fraziona il suo investimento in fondi differenti.

Attualmente BlackRock detiene quote nelle più importanti banche italiane (Unicredit, Intesa Sanpaolo, Banco Popolare e Monte dei Paschi) ma anche in alcune big del comparto industriale o del risparmio gestito (da Telecom Italia a Prysmian, da Atlantia ad Azimut). Nello specifico la partecipazione di BlackRock in Unicredit è pari al 5,25%, quella in Intesa Sanpaolo arriva al 5% e quella in Banco Popolare arriva fino a 6,25%. Molto sostanziosa anche la quota del fondo Usa nelle citate quotate del ramo industriale e in quelle del risparmio gestito. BlackRock ha in mano il 4,8% di Telecom Italia, il 4,9% di Prysmian, il 4,9% di Atlantia e il 5% in Azimut.

 

SULLE PARTECIPAZIONI DI BLAKROCK SI LEGGA ANCHE: MPS, Fondazione scende al 3,1%. Giallo su quota BlackRock e  MPS e il giallo BlackRock. Quale è la quota del fondo Usa?

 

 

Argomenti: Banca Popolare di Milano, Banco Popolare, Borsa Milano, col_Rullo, Intesa Sanpaolo, Unicredit