BioDue: nel 2016 ricavi in crescita a 34,6 milioni

I ricavi di Biodue nel 2016 sono cresciuti del 3% grazie all'aumento del fatturato delle singole divisioni. In frenata il comprato vendite in Sudamerica (divisione Pharcos)

di , pubblicato il
I ricavi di Biodue nel 2016 sono cresciuti del 3% grazie all'aumento del fatturato delle singole divisioni. In frenata il comprato vendite in Sudamerica (divisione Pharcos)

Il Consiglio di Amministrazione di BioDue ha comunicato i risultati dell’esercizio 2016. I ricavi delle vendite e delle prestazioni nel corso dell’esercizio 2016 si sono attestati a 34.618 migliaia di euro, in crescita di 997 migliaia di euro (+3,0%) sul precedente esercizio 2015. In particolare:
– la Divisione Industriale ha conseguito ricavi per 19.632 migliaia di euro, (+346 migliaia di euro, +1,8%);
– la Divisione Pharcos ha conseguito ricavi pari a 7.807 migliaia di euro, (-422 migliaia di euro, -5,1%), esclusivamente a causa della componente estera per la prevista sospensione degli ordinativi con il distributore sudamericano, prodromica alla costituzione della joint venture Pharcomed Corp (cfr.

comunicato del 11 gennaio 2017);
– la Divisione Selerbe ha conseguito ricavi pari a 4.443 migliaia di euro, (+786 migliaia di euro, +21,5%); la crescita è da ricondurre esclusivamente alle vendite dei prodotti personalizzati al cliente farmacista ed erborista (“Private Label”); ed, infine
– la Divisione BiOfta ha conseguito ricavi pari a 2.466 migliaia di euro, (+360 migliaia di euro, +17,1%), per effetto di una maggiore penetrazione ed affermazione del marchio nel canale degli specialisti oftalmologi.
La ripartizione geografica dei ricavi di BioDue evidenzia una crescita significativa della componente estera (+14,0%).
I nuovi flussi di ricavi per Royalties, derivanti dalla concessione a terzi della licenza produttiva REWCAP nel marzo 2016, ammontano a 63 migliaia di euro.

Argomenti:

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.