BIM torna a volare in borsa dopo le recenti perdite

Banca Intermobiliare in forte rialzo a Piazza Affari nella settimana successiva alla conclusione dell'OPA

di Enzo Lecci, pubblicato il
Banca Intermobiliare in forte rialzo a Piazza Affari nella settimana successiva alla conclusione dell'OPA

Banca Intermobiliare sotto i riflettori a Piazza Affari. La quotata sta segnando oggi un balzo del 5,5% che si va a sommare al +13,9% registrato nella prima seduta della settimana (per la cronaca comunque ridimensionato dall’andamento del titolo Bim nelle sedute comprese tra martedì e ieri). Ricordiamo che lo scorso 22 giugno è terminata l’offerta pubblica di acquisto da parte del nuovo azionista di maggioranza, il fondo inglese Attestor, tramite il veicolo Trinity Investments. L’operazione, come noto, si è chiusa con adesioni pari al 6,7% dei titoli oggetto dell’offerta, corrispondenti all’1,8% del capitale sociale della private bank torinese. Alla luce di questi risultati, e tenuto conto del 68,8% già in mano ad Attestor, quest’ultima verrà a detenere il 70,6% del capitale di Bim (BIM: OPA si concluderà venerdì 22 giugno, titolo positivo).

Argomenti: Banca Intermobiliare

I commenti sono chiusi.