Bialetti vola ai massimi dal 2011. Ecco i motivi del rally

Un solo driver spinge in avanti Bialetti: la decisione di rinviare il termine ultimo per l'aumento di capitale al 2014

di Enzo Lecci, pubblicato il

Bialetti, grazie a un rialzo del 17%, ha raggiunto quota 0,4250 il livello più alto da marzo 2011. Anche ieri la quotata aveva messo a segno un forte balzo in avanti. Praticamente dall’inizio dell’anno Bialetti ha quasi raddoppiato il suo valore. La gara all’acquisto delle azioni Bialetti è stata innescata dalla decisione della società di rinviare l’aumento di capitale da 15 milioni di euro, con termine ultimo a fine 2013, al 2014.

 

Argomenti: Bialetti Industrie, Borsa Milano

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.