BasicNet estende la collaborazione con G.L. Investment

di , pubblicato il

La Superga Trademark S.A., società del Gruppo BasicNet, ha raggiunto a Londra l’accordo per l’estensione per sei anni del contratto di licenza per il marchio Superga® per i territori di Gran Bretagna e Irlanda, con il partner G.L. Investment, Ltd.

Il nuovo contratto prevede minimi garantiti di fatturato a valori wholesale di 16 milioni di Sterline, ma soprattutto obiettivi commerciali, contrattualmente stabiliti, per un valore non inferiore a 32 milioni di Sterline.

Dopo un primo periodo di avvio dello sviluppo della presenza del Marchio su quei territori, che ha portato all’apertura di due punti vendita Superga® a Londra, l’ultimo dei quali in Newburg Street – Carnaby Place, alla collaborazione con la testimonial Alexa Chung ed alla iniziativa di co-branding con House of Holland, il rinnovato accordo tende a rafforzare la presenza su quei mercati, che hanno risposto in modo molto positivo alla creatività italiana.

Nel periodo contrattuale, che nasce in concomitanza con il lancio della campagna di comunicazione con la popstar di origini kosovare Rita Ora, sono previste le apertura di nuovi punti vendita ad insegna Superga® e la collaborazione con altri importanti designer anglosassoni.

“In un momento di difficoltà generalizzate per le vendite in Europa – dice Franco Spalla, Amministratore delegato della BasicNet – questo accordo imprime fiducia per le prospettive di sviluppo dei nostri marchi, non senza però trascurare le necessarie attenzioni e gli adeguamenti strutturali che siamo chiamati ad adottare per far fronte alle dinamiche che i mercati, specie quello domestico e quelli Europei, oggi ci impongono”.

Argomenti: ,