Banco Santander compra il disastrato Banco Popular a 1 euro: mercato boccia il salvataggio

La BCE scopre le carte: il Banco Popular era ad un passo dal fallimento e non avrebbe potuto onorare i suoi debiti

di , pubblicato il
La BCE scopre le carte: il Banco Popular era ad un passo dal fallimento e non avrebbe potuto onorare i suoi debiti

Apertura di contrattazioni pesantissima per Banco Santader sul listino della Borsa di Madrid. La quotata del settore bancario sta segnando una flessione molto marcata del 2,5%. Cosa sta spingendo le vendite sull’importante banca iberica? Il motivo del forte ribasso è da ricerca in quello che è successo nelle ultime ore nel sistema bancario spagnolo. Banco Santander, infatti, ha reso noto di essere intenzionata a rilevare il controllo del disastrato Banco Popular. L’intervento di Banco Santander eviterà il bail-in del Banco Popular.

Il prezzo di acquisizione dell’istituto in profonda crisi è di… 1 euro. Si tratta ovviamente di un compenso simbolico anche perchè Banco Santander sarà poi chiamato a sostenere un aumento di capitale da 7 miliardi di euro e ad adoperarsi per risanare il bilancio del Banco Popolare.

L’intervento di Banco Santander salva il Banco Popular da un fallimento che la stessa Bce giudicava oramai imminente. Secondo la Banca Centrale Europea, infatti, il Banco Popular era praticamente incapace di “onorare i propri debiti” e pagare le cedole dei prestiti obbligazionari in corso. Una situazione, quindi, drammatica.

Logicamente, da punto di vista degli azionisti di Banco Santander, l’intervento di salvataggio è più un peso che una risorsa.

Argomenti: ,

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.