Banco BPM: ok BCE ad inclusione intero utile semestrale nel Cet 1 Capital

Attesa per la reazione di Banco BPM in Borsa a seguito delle recenti decisioni della BCE

di , pubblicato il
Attesa per la reazione di Banco BPM in Borsa a seguito delle recenti decisioni della BCE

Banco Bpm ha reso noto di aver ricevuto dalla Banca Centrale Europea l’autorizzazione ad includere nel Cet 1 capital dell’intero utile intermedio al 30 giugno 2017, confermando il Cet 1 ratio phase-in di 11,07% e il Cet 1 ratio fully loaded di 10,40% (11,31% pro forma includendo gli effetti positivi derivanti dall’accordo per la cessione di Aletti Gestielle Sgr ad Anima Holding), che furono già comunicati al mercato lo scorso 4 agosto.


Come messo in evidenza dalla stessa Banco Bpm, con il rilascio di questa autorizzazione trova piena esecuzione il procedimento relativo all’inclusione nel Cet 1 capital della banca della parte di utile costituita dal badwill registrato a seguito della fusione tra Banco Popolare e Bpm che, all’esito del completamento del processo di purchase price allocation richiesto dal principio contabile Ifrs 3, è risultato ammontare a 3.076,1 milioni di euro.

Le recenti novità spingono ora gli investitori a guardare a quella che potrebbe essere la reazione del titolo Banco Bpm in apertura di seduta.

Argomenti:

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.