Banco BPM e Intesa Sanpaolo in vetta ad un Ftse Mib positivo

L'abbassamento dello spread spinge in avanti il Ftse Mib nell'ultima seduta della settimana

di Enzo Lecci, pubblicato il
L'abbassamento dello spread spinge in avanti il Ftse Mib nell'ultima seduta della settimana

Apertura di contrattazioni con il segno positivo per la borsa di Milano. Il Ftse Mib, dopo circa mezzora dall’avvio degli scambi, sta segnando una progressione dello 0,9% che è sostenuta dal calo dello spread Btp Bund verso i 300 punti base. In testa al principale indice azionario di Piazza Affari ci sono i titoli del settore bancario con Banco Bpm che sta segnando un rialzo del 3,3%, Intesa Sanpaolo a +1,7% e Unicredit in progressione dell’1,5%. Sul fronte opposto, ossia tra le quotate in ribasso, segnaliamo il -1% di Campari e il calo dello 0,44% di Buzzi Unicem.

Argomenti: Borsa Milano