Banco BPM e FCA superstar sul Ftse Mib, Eni sul fondo

Avvio tonico per la borsa di Milano nell'ultima seduta della settimana

di Enzo Lecci, pubblicato il
Avvio tonico per la borsa di Milano nell'ultima seduta della settimana

Apertura di contrattazioni nel segno di Banco Bpm e di Fca per il Ftse Mib. Dopo pochi minuti dall’avvio degli scambi il paniere di riferimento di Piazza Affari sta segnando un rialzo dell’1,4% con Banco Bpm che avanza del 4,4% e Fca che sta mettendo in cassaforte il 4%. Molto tonica anche Pirelli che avanza del 3,6% mentre Prysmian sta avanzando del 2,7%. Sul fronte opposto, ossia tra le quotate in ribasso, segnaliamo Eni che sta perdendo lo 0,47% e Terna che è in calo dello 0,26%.

Il tema centrale nell’odierna seduta di Piazza Affari è l’esito degli stress test Eba (Stress test EBA: banche italiane promosse, possibili fragilità in scenario avverso Banca Carige).

Argomenti: Borsa Milano