Banche italiane risorgono grazie ad allentamento tensioni sui BTP

Tornano gli acquisti sulle banche e le quotate del settore finanziario. Segno negativo per Enel e per Snam

di Enzo Lecci, pubblicato il
Tornano gli acquisti sulle banche e le quotate del settore finanziario. Segno negativo per Enel e per Snam

Acquisti sul settore bancario in vista del giro di boa delle 13,30. In un contesto generale che vede il Ftse Mib in rialzo dello 0,72%, grazie alla contrazione dello spread Btp Bund, a Piazza Affari i titoli del settore bancario proseguono i loro recuperi. In questo momento la vetta del paniere di riferimento è tenuta da Banco BPM che sta segnando una progressione del 3,5%. Alle spalle della quotata del settore bancario si colloca Generali con una progressione del 3%. Acquisti molto forti anche su Leonardo che sta segnando un rialzo del 2,5%. Intonazione positiva anche per Poste Italiane che segna un +2,2%.

Nonostante il clima positivo che si respira sui mercati oggi non mancano comunque i titoli in ribasso con Enel che segna un calo dell’1,4% e Snam in flessione dell’1,26%.

Argomenti: Borsa Milano

I commenti sono chiusi.