Banca Popolare di Bari: accordo con Cerved per gestione NPL

Cerved ha concluso l'accordo con la Banca Popolare di Bari per gestire 1,1 miliardi di crediti problematici

di , pubblicato il
Cerved ha concluso l'accordo con la Banca Popolare di Bari per gestire 1,1 miliardi di crediti problematici

Cerved Information Solutions e Banca Popolare di Bari hanno perfezionato l’accordo di partnership industriale di lungo termine per gestire le sofferenze e le inadempienze probabili in seno al gruppo bancario pugliese. Più nel dettaglio l’accordo raggiunto riguarda la gestione di circa 1,1 miliardi di npl, a cui verranno aggiunti il 75% dei flussi futuri di sofferenze e il 55% di quelli relativi alle inadempienze probabili che saranno generati da Popolare di Bari.

L’operazione si è concretizzata nell’acquisizione, da parte di Cerved Credit Management Group, dell’intero capitale di Credit Management, attiva nella gestione dei crediti problematici dell’istituto barese, per un corrispettivo di 18 milioni. Al prezzo di acquisizione potrebbe aggiungersi un earn-out per un massimo di 3 milioni, basato sul raggiungimento di risultati economici conseguiti nell’arco temporale sino al 2021.

Praticamente nullo l’impatto sul titolo Cerved che a Piazza Affari si muove sulla parità nella prima seduta del nuovo anno.

Argomenti: