Banca Farmafactoring: fissato nuovo requisito minimo Srep di Cet1

Banca Farmafactoring ha presentato la scorsa settimana la domanda di ammissione a quotazione a Borsa Italiana

di , pubblicato il
Banca Farmafactoring ha presentato la scorsa settimana la domanda di ammissione a quotazione a Borsa Italiana

La Banca d’Italia ha assegnato a BFF Banking Group (Banca Farmafactoring) un nuovo requisito minimo Srep di Cet1 pari al 6,55%, in flessione rispetto al precedente target del 7,3%. La banca ha specificato che i coefficienti minimi richiesti includono la componente di riserva di conservazione del capitale (capital conservation buffer) e si riferiscono al gruppo che comprende la controllante BFF Luxembourg.

Il target sul Tier 1 ratio è stato fissato all’8,35% dal precedente 9,8% e quello sul Total Capital Ratio al 10,75% da 13%.

Ricordiamo che a fine 2016 i coefficienti patrimoniali del gruppo bancario sono pari al 16,7%  per il CET1, per il Tier I e per il Total Capital Ratio. Banca Farmafactoring è società specializzata nella gestione e smobilizzo pro-soluto dei crediti commerciali vantati nei confronti delle pubbliche amministrazioni in Europa. Ricordiamo che la società ha presentato la scorsa settimana la domanda di ammissione e quotazione a Piazza Affari (Nuove quotazioni in Borsa: Banca Farmafactoring verso sbarco sul MTA).

Argomenti: ,

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.