Banca Carige travolta dalle vendite dopo i conti 2012

Intanto il presidente Giovanni Berneschi precisa sull'aumento di capitale concordato ieri in Cda

di Carlo Robino, pubblicato il

Seduta contrattazioni contraddistinta dalle vendite per Banca Carige (-4%). Gli investitori non sembrano molto soddisfatti dopo la pubblicazione dei conti 2012 archiviati con una perdita da 63 milioni (Dividendo Banca Carige 2013 non riconosciuto, 2012 chiuso in perdita). Intanto raggiunto dai gionalisti all’ingresso dell’Abi a Milano, il presidente della banca genovese, Giovanni Berneschi, ha precisato che il piano di rafforzamento da 800 milioni di euro sarà per 400 milioni coperto da un aumento di capitale e il resto dalla dismissione di asset non strategici. 

Argomenti: Banca Carige, Borsa Milano