Banca Carige: Intesa Sanpaolo procede con svalutazione bond subordinato

Intesa Sanpaolo parte in rosso nella seduta di metà settimana

di , pubblicato il

Intesa Sanpaolo, nell’ambito della presentazione dei conti 2018, ha reso anche noto di aver effettuato una piena svalutazione del bond subordinato di Banca Carige. A comunicarlo è stato direttamente il ceo del gruppo, Carlo Messina, nella conference call con gli analisti. In pratica nel corso del quarto trimestre 2018 Intesa Sanpaolo ha contabilizzato un onere contabile da 54 milioni legato alla svalutazione integrale del bond subordinato Carige da 80 milioni lordi sottoscritto dall’istituto.

Intesa Sanpaolo sta segnando in questi primi minuti di negoziazione un ribasso dello 0,84% dopo la buona performance registrata ieri a seguito della pubblicazione dei conti del 2018 (Intesa Sanpaolo: dividendo 2019 a 19,7 cent, utile quarto trimestre sopra le attese).

Argomenti:

I commenti sono chiusi.