Banca Carige: clima teso in vista dell’assemblea degli azionisti

Cresce l'attesa per l'assemblea degli azionisti di Banca Carige e il titolo si muove in rialzo in borsa

di Enzo Lecci, pubblicato il
Cresce l'attesa per l'assemblea degli azionisti di Banca Carige e il titolo si muove in rialzo in borsa

Come noto il prossimo 20 settembre si riunirà l’assemblea degli azionisti di Banca Carige con all’ordine del giorno la nomina del consiglio di amministrazione. Secondo alcune indiscrezioni del Sole24Ore, il patto di sindacato tra il finanziere Raffaele Mincione e gli imprenditori Gabriele Volpi e Aldo Spinelli, che raccoglie il 15,198% del capitale dell’istituto ligure, potrebbe essere causa di un possibile rischio “ingovernabilità”. Il quotidiano di Confindustria ha ricordato che l’accordo dei tre soggetti si contrappone alla famiglia Malacalza, azionista con una quota ddel 24% del capitale, nella corso per il controllo di Banca Carige. Ricordiamo che “il sindacato di voto è limitato all’assemblea del prossimo 20 settembre”, con i membri del patto che “si impegnano a votare a favore della lista presentata da Pop12 (che vede Mincione candidato come presidente e Fiorentino come amministratore delegato) e a proporre che il nuovo board sia composto da 15 membri”.

Il titolo Banca in borsa sta segnando oggi un rialzo dell’1,09%.

Argomenti: Banca Carige

I commenti sono chiusi.