Banca Carige: boom scambi in borsa, cosa sta succedendo?

Gli esperti si chiedono cosa ci possa essere dietro il forte appeal esercitato dalle azioni Banca Carige

di Enzo Lecci, pubblicato il
Gli esperti si chiedono cosa ci possa essere dietro il forte appeal esercitato dalle azioni Banca Carige

Banca Carige sotto ai riflettori di Milano Finanza. Il quotidiano economico ha rilevato che nella seduta di ieri, la prima della settimana, la quotazione Banca Carige ha registrato un balzo di circa il 10% con volumi molto superiori alla media. Secondo il quotidiano economico, infatti, sono passati di mano qualcosa come 1,45 miliardi di azioni pari al 2,62% del capitale. Facendo un rapporto con la media, i volumi sono stati superiori di ben sei volte. Ma chi ha scambiato tutti questi titoli?

Secondo MF, “a comprare sarebbero in primo luogo i grandi soci della banca, intenti a consolidare le posizioni all’indomani della semestrale e in vista dell’assemblea del 20 settembre”. La responsabilità, però, non sarebbe solo dei singoli soci. Milano Finanza ritiene che “secondo quanto riferito da un paio di fonti, a muoversi sul titolo sarebbe una banca”. Questo acquirente “potrebbe uscire allo scoperto nei prossimi giorni e giocare un ruolo determinante nella corsa per il rinnovo del consiglio di amministrazione”.

 

Argomenti: Banca Carige