Azioni STMicroelectronics: quando finirà la corsa? Ecco il nuovo target secondo Exane

di , pubblicato il
Forti acquisti su STM che si prende la vetta del Ftse Mib. Impressionanti i dati sull'andamento nel titolo nell'ultimo anno

Impressionante cavalcata di STMicroelectronics che a Piazza Affari sta segnando oggi una progressione dell’1,82% contro un Ftse Mib in rialzo dello 0,34%. Grazie al nuovo passo in avanti di oggi, il prezzo delle azioni STM è ora salito a quota 13,41 euro. Molto significativi i dati sulle performance del titolo nel medio/lungo termine. La performance a 1 anno di STM, infatti, registra un balzo del 160%. Nei soli ultimi 6 mesi, inoltre, la quotata ha messo in cassaforte il 101% mentre la perfornance su base mensile è stata positiva per il 31%. Nel mese di gennaio 2017, il titolo STM è stato il migliore del Ftse Mib staccando UBI Banca e Salvatore Ferragamo (rispettivamente seconda e terza nella classifica dei titoli migliori in Borsa).

La domanda a questo punto è lecita: fino a dove le azioni STM si spingeranno? In altre parole c’è spazio per una ulteriore progressione in avanti della quotazione? La risposta, secondo gli analisti di Exane, potrebbe essere “si”. Gli esperti francesi hanno alzato il target price sul titolo della società dei semiconduttori a 16,3 euro dal precedente 12,60 euro, confermando il rating outperform. Exane ha anche migliorato dell’11% le stime sull’eps 2018 di STMicroelectronics.

Argomenti: ,