Azioni Saras a picco in Borsa: Rosneft ha venduto quota 12% sul mercato?

Rosneft avrebbe ceduto le azioni Saras ad un prezzo unitario pari 1,53 euro

di Enzo Lecci, pubblicato il
Rosneft avrebbe ceduto le azioni Saras ad un prezzo unitario pari 1,53 euro

Apertura di contrattazioni drammatica per Saras a Piazza Affari. La quotata, dopo circa 20 minuti all’avvio degli scambi, sta segnando un calo del 3,8%. A spingere le forti vendite su Saras sono le indiscrezioni di stampa relative alla cessione da parte dell’azionista Rosneft della quota (pari al 12%) detenuta nel capitale della società di raffinazione italiana. Stando ai rumors, Rosneft avrebbe ceduto le azioni Saras a un prezzo unitario pari a 1,53 euro, contro gli 1,651 euro della chiusura di ieri.

Argomenti: Saras