Azioni Barclays: comunicazione di dividendo a 6,5 sterline per azione

Reazione positiva del titolo dopo la comunicazione della volontà di voler raddoppiare il dividendo a 6,5 sterline per azione.

di , pubblicato il
Reazione positiva del titolo dopo la comunicazione della volontà di voler raddoppiare il dividendo a 6,5 sterline per azione.

Il titolo registra una buona performance (alle 10:48 si registra un prezzo di 165,76 sterline per azione ed una variazione del +3,03%) a seguito della comunicazione della volontà di voler distribuire un dividendo -raddoppiato- di 6,5 sterline per azione.

Il tutto nonostante l’archiviazione del 2018 con un utile minore delle attese (nello specifico 3,5 miliardi di sterline contro i 3,8 miliardi stimati dagli analisti), a fronte degli accantonamenti previsti in ottica brexit (circa 150 milioni di sterline) e di un anno difficile come il 2018 per l’attività di trading.

 “C’è un sacco di incertezza là fuori. Ciò che è importante per Barclays è che siamo una banca britannica e restiamo impegnati nel Regno Unito”, ha detto a CNBC Jes Staley, di Barclays.

L’investment banking ha permesso di conseguire un utile di 2,6 miliardi di sterline (+15%).  L’ attività di trading azionario ha visto l’utile salire del 25% mentre l’attività di trading su reddito fisso, valute e materie prime ha segnato una diminuziuone dei ricavi pari al 6%.

 

Argomenti: