Azimut: Fitch taglia l’outlook a negativo

Gli analisti di Fitch hanno confermato il rating su Azimut Holding

di Enzo Lecci, pubblicato il
Gli analisti di Fitch hanno confermato il rating su Azimut Holding

Gli analisti di Fitch, a causa del taglio di outlook sul rating sovrano dell’Italia, hanno deciso di le prospettive sul rating di Azimut Holding per i prossimi trimestri, portandole da “stabili” a “negative”. Contestualmente l’agenzia ha anche confermato il rating “BBB” per il lungo termine e il rating “F2” per il breve termine. Ricordiamo che oggi gli analisti di Fitch sono interventi sull’outlook di Intesa Sanpaolo (Intesa Sanpaolo: Fitch abbassa l’outlook a negativo), (Unicredit: Fitch conferma rating e peggiora outlook), Mediobanca e Credem (Mediobanca e Credem: Fitch peggiora l’outlook).

Il titolo Azimut in borsa sta segnando una progressione dello 0,14% contro un Ftse Mib che avanza dello 0,2%.

Argomenti: Azimut Holding, Ratings e Targets