Aumento capitale Zucchi: arriva il via libera dall’assemblea degli azionisti

L'assemblea degli azionisti ha anche approvato il bilancio 2013 di Zucchi

di Enzo Lecci, pubblicato il

L’Assemblea degli Azionisti della Vincenzo Zucchi riunita in data 12 giugno 2014 in seduta ordinaria e straordinaria in unica convocazione, ha approvato il Bilancio relativo all’esercizio 2013 e ha deliberato il proposto aumento di capitale con esclusione del diritto d’opzione riservato a GEM Global Yield Fund Limited nella forma di equity line of credit, fino ad un ammontare massimo pari ad Euro 15 milioni, previa riduzione del capitale sociale ad Euro 7.544.611,77 a copertura delle perdite accumulate alla data del 31 marzo 2014.

L’Assemblea ha inoltre deliberato in senso favorevole sulla sezione 1 della Relazione sulla Remunerazione, ai sensi dell’art. 123-ter, comma 6, del Decreto Legislativo 24 febbraio 1998 n. 58.

L’Assemblea degli Azionisti della Vincenzo Zucchi S.p.A. ha quindi eletto, previa definizione del numero dei suoi componenti in cinque, il nuovo Consiglio di Amministrazione che resterà in carica sino all’approvazione del bilancio al 31 dicembre 2016.

Il nuovo Consiglio di Amministrazione è composto dai Signori: Matteo Zucchi, Marco Valerio Corini, Anna Schiaffino e Barbara Rondilone espressi dall’unica lista presentata dall’azionista di controllo Gianluigi Buffon, direttamente e tramite GB Holding S.r.l..

Argomenti: Borsa Milano, Zucchi